Programma per uno sviluppo sostenibile: BENIN

Il Programma ha l'obiettivo di sviluppare le capacità locali, specifiche per ogni ambito individuato, in un’ottica di progettazione e gestione partecipata, attraverso azioni di affiancamento, coaching, trasferimento di competenze rilevanti per lo sviluppo sostenibile delle aree territoriali identificate.
L’intervento si svolgerà nell’arco di un triennio partendo dall’identificazione delle aree territoriali e settoriali di maggior interesse per lo sviluppo auspicato, passando per una fase di analisi, sensibilizzazione e co-progettazione, una fase di imprenditorialità finalizzata alla realizzazione e si completerà con una fase di management dei sistemi realizzati. I risultati e le buone pratiche saranno opportunamente divulgati e resi accessibili per ulteriori sperimentazioni in diverse aree territoriali.


Le caratteristiche dell’intervento proposto si possono riassumere nei seguenti punti:

  • sviluppo e trasferimento delle competenze delle risorse locali attraverso un affiancamento sul campo in tutte le fasi del programma, sviluppo della capacità di creare e mantenere reti su tutta la filiera
  • scelta collettiva delle aree di intervento per un maggior livello di coinvolgimento e impegno (appropriazione e quindi sostenibilità del progetto, sviluppo delle capacità analitiche e decisionali dei portatori di interessi)
  • trasferimento di un metodo di lavoro (creativo, cooperativo) e di studio delle relazioni (alleanze e conflitti intra ed inter gruppi) sia per quanto riguarda l’approccio del programma sia per quanto riguarda le singole capacità necessarie alla corretta attuazione delle varie fasi delle iniziative progettuali
  • focalizzazione su ambiti di intervento e territoriali multipli (più ambiti tematici su più territori) per verificare i livelli di efficacia del programma e i livelli di reattività delle persone e delle comunità coinvolte
  • approccio per interventi puntuali per poi aggregarli e renderli sistemici semplificando il percorso ed il superamento di eventuali difficoltà
  • sviluppo di una cultura della collaborazione sinergica per lo sviluppo sostenibile del territorio
  • progettare e sperimentare un processo di co-disegno e co-sviluppo di un sistema territoriale di governance